Siamo lieti di segnalarvi il corso online sulla condivisione sociale della perdita e sull’affrontare il lutto in questo complesso momento, a cura di Marina Sozzi, bioeticista e tanatologa, coordinatrice del Centro di promozione cure palliative, già Direttrice della Fondazione Fabretti.
Il percorso di formazione è gratuito, ha una durata complessiva di 10 ore articolate in 4 incontri e offre un’analisi approfondita dell’accaduto durante l’emergenza, unendo strumenti concettuali ed emotivi che sostengono di fronte alla fine della vita e al lutto.
Il corso si svolgerà su piattaforma ed è aperto a tutti gli interessati.
I docenti sono professionisti che da moltissimi anni lavorano sul tema dell’umano morire, da punti di osservazione differenti:
Marina Sozzi (bioeticista, tanatologa, coordinatrice Centro di promozione cure palliative),
Cristina Vargas (antropologa direttore scientifico Fondazione Fabretti),
Monica Seminara (psiconcologa e psicoterapeuta Fondazione Faro e Humanitas Gradenigo),
Simone Veronese (medico palliativista, responsabile ricerca Fondazione Faro),
Guidalberto Bormolini (TuttoèVita Onlus),
Stefania Bastianello (presidente Federazione Cure palliative).
Iolanda Romano, esperta di eventi partecipativi-
Per ulteriori informazioni è possibile scaricare la locandina del corso o visitare il sito della Scuola Capitale Sociale