INCONTRO
Stanze del silenzio, stanze dei culti.
23 novembre 2017 ore 10
Binaria – Via Sestriere, 34 Torino

Ingresso libero

L’incontro, organizzato dalla Fondazione Fabretti, dalla Fondazione Benvenuti in Italia e dal Comitato Nazionale per la stanza del silenzio e dei culti con Socrem Torino, rappresenterà un momento di dialogo e confronto sul tema della diversità religiosa, culturale e spirituale attraverso la lente privilegiata degli spazi neutrali o multifede nei luoghi pubblici.
Le stanze del silenzio e dei culti, spazi interconfessionali e idonei al raccoglimento e alla spiritualità, costituiscono infatti un’importante risorsa nei luoghi di sofferenza come cimiteri, ospedali, hospice, carceri. Durante l’incontro, si rifletterà sul ruolo che questi spazi ricoprono anche a partire dall’esperienza concreta, realizzata nella realtà torinese e in altri contesti nazionali, e verranno presentati stimoli per promuovere nuove iniziative.

PROGRAMMA
Ore 10 Saluti Istituzionali

Ore 10.30 Interventi introduttivo sulla stanza del silenzio

Maria Chiara GIORDA, Fondazione Benvenuti in Italia
Condivisioni, conflitti e mediazioni tra le religioni: una storia che continua
Ana Cristina VARGAS, Fondazione Fabretti
Gli spazi degli addii: tra tradizione e nuovi bisogni rituali

Ore 11 I protagonisti della realtà torinese

Valentino CASTELLANI, presidente del Comitato Nazionale Interfedi
Dal Comitato Interfedi alle sale multi-religiose: l’esperienza di Torino
Mario CASERTA, coordinatore del progetto regionale “Le cure dello spirito”
La stanza del Silenzio negli ospedali, dalle Molinette agli altri ospedali regionali

Ore 12.15 Realtà nazionale, dimensione architettonica e dimensione psicologica

Alessandro BONARDI, Università di Parma e Reggio Emilia
Il Gruppi Nazionale per la stanza del silenzio e/o dei culti
Daniele CAMPOBENEDETTO, Politecnico di Torino
Le stanze del silenzio e le stanze interfedi: prospettive estetiche ed architettoniche
Gabriella CASTAGNOLI, Eliana DI TILLO, Sara RAIMONDI, Comitato per la Stanza del Silenzio e/o dei Culti di Bologna
La stanza del silenzio: strumento poliedrico di integrazione multiculturale e dei bisogni intrapsichici

Scarica la locandina dell’incontro: Stanze del silenzio, stanze dei culti
Per approfondire, leggi l’articolo sul sito: Stanza del silenzio e/o dei culti

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire
funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul
modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web,
pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che
hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.
Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare il nostro sito web. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi