Una battaglia laica. Un secolo di storia della Federazione Italiana per la Cremazione

20,00

Presentazione

Fin dalle origini, la Federazione Italiana per la Cremazione mise in campo una strategia articolata su più livelli: da un lato coordinando, in un azione quanto più possibile efficace, l’attività delle varie Società cremazioniste locali affiliate, salvaguardando quei criteri di eticità e di slancio ideale che hanno sempre informato l’operato dei padri fondatori di quel movimento che a partire dalla metà dell’Ottocento si pose l’obiettivo di introdurre in Italia questo nuovo genere di sepoltura. Dall’altro, facendosi portavoce verso li Stato e gli Enti locali delle esigenze espresse dalla Società affinchè la cremazione fosse equiparata, sotto tutti gli aspetti, all’inumazione e maturasse, anche in Italia, una legislazione al passo con i tempi. E confrontandosi, infine, con altre istituzioni cremazioniste internazionali, allo scopo di individuare elementi di dibattito e stimoli interessanti per una crescita dell’ideale cremazionista, in particolar modo a livello europeo. In queste pagine viene ricostruita la storia di un gruppo di uomini, per lo più animati da un inesauribile entusiasmo per i valori laici e per le libertà di scelta (in vita e in morte), che hanno combattuto, tra mille difficoltà, una coraggiosa battaglia per la cremazione.

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 978-88-902350-1-6 Categoria:

Descrizione

Marco Novarino, Luca Prestia, prefazione di Franco Della Peruta,
Fondazione Fabretti Editrice, Torino 2006

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Una battaglia laica. Un secolo di storia della Federazione Italiana per la Cremazione”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.