Il rito del commiato

10,00

Presentazione

Questo volume intende costituire un primo testo di riferimento per coloro, amministratori pubblici, enti morali, operatori funerari che vogliano accostarsi alla tematica del rito del Commiato, alla sua celebrazione mediante l’allestimento di sale del Commiato e alla formazione di cerimonieri in grado di gestire i rituali. In Italia, dove ancora molto poche sono le realizzazioni in questo senso, vi è tuttavia un fermento nel mondo civile, che, sempre più secolarizzato, benché non antiritualista, chiede ai suoi amministratori di dargli la possibilità di celebrare riti non religiosi, personalizzati, volti a commemorare la vita di chi è scomparso. Il presente libro nasce da una duplice esperienza: da un lato l’ormai decennale tradizione di rituale del Commiato al Tempio Crematorio, curato dalla Fondazione Fabretti per incarico della SOCREM di Torino; dall’altra parte il Progetto Caronte, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, che ha permesso alla Fabretti, insieme ad altri partner (Esaco, Istituto di Tanatologia e Medicina Psicologica, Federcofit) di mettere a punto un ampio programma di formazione per una nuova figura in ambito funerario, quella del cerimoniere, e di valutare tale percorso mediante uno specifico corso sperimentale.

Esaurito

Categoria:

Descrizione

Fondazione Fabretti, Torino, 2004

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il rito del commiato”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.